Può essere consigliato nei casi di:

  • Stati di carenza di ferro
  • Anemia da carenza di ferro (o anemia sideropenica)
  • Gravidanza ed allattamento
  • Convalescenza
  • Inappetenza
  • Negli stadi di immunodeficienza primaria e secondaria
  • Stati febbrili causati da malattie batteriche, fungine e virali
  • In corso di terapia antibiotica
  • Malattie infettive
  • Terapia con Aciclovir