Shop

PANELA OLIO VERGINE DI COCCO 600 g

17,50 14,50

Olio vergine di cocco estratto a freddo dalla polpa fresca, non essiccata.

4 disponibili

Descrizione

Olio vergine di cocco estratto a freddo dalla polpa fresca, non essiccata.

Le noci di cocco mature, un volta raccolte, vengono aperte e la loro polpa, ricca di nutrienti, viene pressata a freddo (con questa dicitura s’intende generalmente che nella lavorazione non si supera la temperatura di 40°C).
Questo procedimento avviene entro 3 ore dall’apertura del guscio: la successiva estrazione a freddo permette di ottenere un olio dal colore cristallino (allo stato liquido e bianco candido quando è solido) e dal sapore fresco di cocco che custodisce gli elementi nutritivi di cui la polpa è ricca. La limpidezza ed il colore cristallino fanno la differenza!
E’un olio dalle molteplici proprietà, che per questo, è noto anche in ambito erboristico e cosmetico. Può essere utilizzato in cucina o consumato tal quale. Al di sopra dei 25°C assume lo stato liquido, senza nessuna alterazione delle sue proprietà. Non è necessario conservarlo in frigorifero.

USO IN CUCINA
E’ un prodotto molto versatile adatto a molteplici utilizzi (in sostituzione dell’olio extravergine di oliva nel rapporto 1:1 mentre al posto del burro nel rapporto 80g ogni 100 g di burro): sia per preparazioni da forno che per friggere, dato che ha un punto di fumo elevato ed è molto stabile in cottura. Adatto anche cucinare il pesce (crostacei saltati) e per ricette esotiche a base di pollo o carne. Ottimo come base per creme spalmabili, si abbina alla perfezione con il cioccolato e con il cacao. Ideale se spalmato sul pane o fette biscottate, da solo o in abbinamento con confetture a base di frutta.

Lo sai che…

1) L’Olio Vergine di Cocco lavorato a freddo biologico, meglio ancora se ottenuto dalla polpa fresca e non essiccata delle noci di cocco mature, è un alimento che salvaguarda l’energia della “Pianta della Vita” perchè non viene sottoposto a procedimenti come Raffinazione, Deodorazione e Sbiancatura tipici dei processi di lavorazione industriale della polpa (di cocco o di palma), una volta che è stata fatta essiccare e spesso fermentare in terra all’aperto. Con questi procedimenti, sicuramente più rapidi ed economici, vengono però rimossi anche preziosi elementi…ancora una volta è il caso di affermare che non sono i frutti della terra ad essere “buoni” o “cattivi” ma la differenza la fa l’intervento dell’Uomo.

2) Nell’Olio Vergine di Cocco oltre il 70% dei grassi sono Grassi saturi a Catena Medio Corta, i cosiddetti Medium Chain Fatty Acids, che secondo recenti studi scientifici posseggono caratteristiche nettamente differenti rispetto ai comuni grassi saturi il cui consumo deve essere limitato.

2) L’Acido Laurico, uno dei costituenti del latte materno, è presente con un quantitativo prossimo al 50% nell’Olio Vergine di Cocco.

3) Il contenuto di Acido Palmitico, a differenza dell’Olio di Palma dove rappresenta una quota molto rilevante della frazione lipidica, è inferiore al 8-10%.

4) L’Olio Vergine di Cocco, contiene  circa il 7% di Acidi grassi Insaturi e Polinsaturi.

5) Le Palme da Cocco biologiche, nella maggior parte dei casi selvatiche, non sono coltivate in maniera intensiva, salvaguardando così l’ecosistema in cui crescono.
Informazioni nutrizionali :

Valori medi per 100 g
Valore energetico 900 kcal / 3700 kJ
Fibre 0 g
Carboidrati 0 g
di cui zuccheri 0 g
Grassi 99,5 g
di cui saturi 93,26 g
Sale 0.006 g

FORMATO : 600g 

Informazioni aggiuntive
Formato

600 g.

Open chat
Salve! Come posso esserle utile?