Bioimpedenziometria

A dieta non è importante solo perdere peso, ma come lo si perde!


In Tisanoreica, attraverso l’attivazione della via metabolica della chetosi che avviene durante la Fase Intensiva, il corpo è forzato verso un utilizzo selettivo del grasso a scopo energetico.
Grazie all’utilizzo della bilancia di precisione bioimpedenziometrica è possibile monitorare in modo preciso questa variazione della massa grassa e mantenere la composizione corporea controllata a lungo nel tempo. In meno di un minuto, in posizione eretta e senza elettrodi adesivi potrai misurare i tuoi parametri di
• Indice massa corporea (IMC):
La BIA Tanita, essendo anche una bilancia con certificazione medicale, è in grado di fornire automaticamente la misura dell’IMC, che è il rapporto tra il peso espresso in kg e il quadrato dell’altezza espressa in metri. L’IMC è l’indice più utilizzato a livello mondiale per definire il grado di sovrappeso/obesità (un individuo è considerato sovrappeso se l’IMC>25).
• Massa grassa(MG):
Una certa quantità di grasso è necessaria come riserva energetica e come protezione degli organi interni. Una buona forma fi sica presuppone un valore di MG del 15-23% rispetto al peso corporeo.
• Massa magra (MM):
Comprende tutto ciò che non è grasso corporeo (proteine, acqua, minerali e glicogeno) e una buona forma fi sica presuppone un valore di MM del 77-85% rispetto al peso corporeo.
• Massa muscolare (MMusc):
Corrisponde a circa il 40% della massa magra. Svolgendo una regolare attività fi sica ed alimentandosi in modo opportuno la massa muscolare è stimolata e aumenta, portando un aumento del metabolismo basale.
• Acqua totale:
L’acqua corporea totale rappresenta in media il 60-62% del peso nell’uomo e il 56-58% nella donna. L’acqua totale è la componente principale della MM. In condizioni fisiologiche la sua percentuale sulla MM può oscillare dal 67,4% al 77,5% in funzione dell’età e dello stato nutrizionale.
• Indice di grasso viscerale:
Il tessuto adiposo viscerale (VAT = Visceral Adipose Tissue) è grasso che si accumula nella cavità addominale e attorno agli organi interni. Si ritiene che il VAT abbia maggiori possibilità di causare malattie legate allo stile di vita rispetto al tessuto adiposo sottocutaneo (SCAT), pertanto conoscere e controllare periodicamente il rischio di accumulo di VAT rappresenta un’importante guida nella prevenzione delle malattie legate allo stile di vita.
• Angolo di fase:
Parametro elettrico che esprime la proporzione tra lo spazio intracellulare e quello extracellulare. È direttamente legato all’integrità delle membrane cellulari. In un individuo sano il valore dell’angolo di fase oscilla tra 5 e 7 gradi. L’angolo di fase diminuisce quando la massa cellulare si riduce ed è utile per valutare lo stato nutrizionale.

Di seguito puoi trovare gli indirizzi dei nostri punti vendita che oltre ai servizi di consulenza nutrizionale possono offrire la misurazione con Bioimpedenziometria: Cerca Invictus Oltre Limite e trova il punto vendita più vicino a te!